Pubblicata il 19/10/2019
Chi sono io?

ovunque cerco strade
nessuna è la mia strada

credere non è il mio destino
dubito del mezzo bicchiere di vino

accendo fuochi continuamente
che la nebbia estingue

sono il guru di me stesso
tagliato nel profondo
da una lingua di cielo.
  • Attualmente 4.25/5 meriti.
4,3/5 meriti (4 voti)

Siamo in due a camminare sulla stessa strada e ,si pongono le medesime domande .....piacevole testo....

il 19/10/2019 alle 11:48

Mi piace, mi piace ma questo: accendo fuochi continuamente che la nebbia estingue ...è il pezzo forte

il 19/10/2019 alle 14:46

Grazie Gabriela e grazie Jim, un saluto e una buona domenica.

il 19/10/2019 alle 18:54

Piaciuta molto. Buona serata.

il 19/10/2019 alle 21:34

Grazie Francè, un saluto.

il 20/10/2019 alle 07:24

Molto bella e autoanalitica, con un'intelligenza un po' spietata.

il 20/10/2019 alle 08:03

Grazie Eriot, un saluto e buona domenica.

il 20/10/2019 alle 10:18