Pubblicata il 09/10/2019
Non è attraverso
le ordinarie finestre
che ho visto
il cielo, la notte ed altro.
e non è la porta di casa
quella che spalanco
ad un mondo diverso.
ci sono segreti
che attendono
nell'ombra
travestiti da sogni.
inquieti desideri
o ataviche paure.
vedrò mai i l tuo vero volto?
o forse sarà proprio il tuo svanire
a farmi ricordare di te.
le ombre ci rivelano
la luce che manca.
ed i silenzi ci suggeriscono
le parole migliori.
vedi, credo sia il vuoto
più di ogni altra cosa
a riempirci....
  • Attualmente 4.54545/5 meriti.
4,5/5 meriti (11 voti)

Particolarmente bella

il 09/10/2019 alle 20:47

Grazie Genziana

il 09/10/2019 alle 21:06

densa e piena di significato, labile come le ali di una farfalla, bellissima

il 09/10/2019 alle 22:17

Ti ringrazio Arturo.

il 10/10/2019 alle 09:43

non sempre il volto è espressione dell'anima e non si può definire una persona quando si è innamorati...nella sua assenza nascono molti interrogativi creando anche dei pregiudizi...ma poi è il cuore a decidere...un saluto

il 10/10/2019 alle 16:29

Una possibile interpretazione...Grazie Eclissr, un saluto

il 10/10/2019 alle 18:12

Quante parole nel vuoto del silenzio....parole che vorresti lui sapesse leggere.....piacevole testo.

il 10/10/2019 alle 19:28