Pubblicata il 07/10/2019
Rincorro pensieri lungo il viale della memoria ...
i piedi pestano la terra ad un ritmo blues ...
sai le ferite si rimarginano ...
il bambino corre dietro al suo cucciolo di cane ...
lo guardo passare e sorrido alla madre che lo rincorre ...
questa panchina è scomoda, per poggiare la schiena i piedi penzolano ...
gli uccellini cantano come forsennati, un coro che esalta la melodia della vita ...
mi guardo le dita ... ne hanno fumate sigarette!
ora il cane è in braccio alla mamma e il bimbo rincorre un pallone e la mamma ... dietro!
questa panchina è decisamente scomoda!
ho voglia di una sigaretta ma ... ho visto troppo tempo passare seduto da qui ...
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

rincorrere i ricordi e ,attraverso loro ritrovare le emozioni passate ma che puoi rivivere se in essi ti perdi...piacevole testo.

il 08/10/2019 alle 08:05