Pubblicata il 05/10/2019
Incontro di sguardi gentili
scambio di teneri sorrisi
contatti tra mani esitanti
dialoghi inattesi fra voci distanti

la gioia sul viso illuminato dal sole
la tristezza nelle lacrime cadute nel mare
l’intrecciarsi di vie nella rete del mondo
percezioni sensoriali di nuovi orizzonti

la sovrapposizione di percorsi inattesi
l’integrazione di suoni diversi
arabeschi infiniti di luci e di colori
la curiosità oltre un limite ignoto.
  • Attualmente 4.33333/5 meriti.
4,3/5 meriti (3 voti)

Qualche volta bisogna spingersi oltre le cose consuete. Bella poesia.

il 06/10/2019 alle 14:26

è l'inizio dell'attrazione d'amore che spesso colpisce all'improvviso (il classico colpo di fulmine ) senza alcun preavviso

il 06/10/2019 alle 18:10