Pubblicata il 04/10/2019
Ammirando gli occhi splendenti del cielo,
odo Orfeo sussurarmi di volgere lo sguardo su di lei.
atena si intromette consigliando di resistere ai facili giochi di Afrodite.
mentre Apollo ci accompagna con le dolci note dei campi.
crono ostacola l'attimo ponendo limite al tempo.
molteplici sono le mistiche influenze,
ma il mio nome è Prometeo e ruberò il fuoco.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (1 voti)

Ciao originale ed acuta

il 11/10/2019 alle 05:00