Pubblicata il 30/09/2019
"Epifanie
di arcaiche magie,
si presentano
come un profondo
tormento
che incombe
quando cammino
lento e
beato.

il dio
tacito e temuto,
sorveglia ma
non si svela
e confonde
le sue fattezze
fra le fronde
di antiche querce."
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)