Pubblicata il 28/09/2019
Vestirò una camicia con anima in cotone grigio cenere

a volte ci penso sai,
amica che sto imparando a conoscerti
…la tua nonna senza troppi
puntini di sospensione avrebbe detto
bimbo, tu parti da una ciabatta…
farò il nodo mezzo windsor
e indosserò il rispetto che sta bene
con tutto, ma l’amore resterà strozzato
e non dalla cravatta sulla gruccia.
allora madre, quando te ne andrai
guarda sotto il mio completo nero…
di quelle ciabatte che vestirò
ne ho fatto cuoio di qualità, nonostante
la tua scelta di non starmi al fianco.
la vita merita rispetto, anche quella
di chi non ha voluto esserci per me…
in fondo è da tanto che te ne sei andata.
  • Attualmente 4.75/5 meriti.
4,8/5 meriti (4 voti)