Pubblicata il 22/09/2019
Grucce vuote
e fantasmi

il mare si vergogna

lontani dalle barbarie
a sedimentare
qualcosa di più giusto
pulsano cuori pochi
e ancora

occorreranno tanti panni
per pulire
  • Attualmente 3.5/5 meriti.
3,5/5 meriti (4 voti)

molto bella...

il 22/09/2019 alle 13:19

Grazie Ravachol, molto gentile

il 22/09/2019 alle 16:06

Piacevole testo che invita a meditare....

il 23/09/2019 alle 11:44