Pubblicata il 12/08/2019
Perchè nun ve piate a mazzate tra de voi
così nun ce rompete più li cojoni a noi?
armeno er mese de agosto datece pace!
se ve mannassimo a quer paese ve piace?

fate ar più presto sta' bufala de arta velocità,
montatece tutti sopra e sparite pe' l'eternità!
noi lavoramo, se semo stufati de sopportavve,
ve facessimo magnà n'tozzo de pane co' e' fave!

nun passa na' giornata che nun ve azzuffate,
spesso n'televisione ce raccontate stronzate!
nun v'è bastato che ve avemo puro tutti eletti,
m'annate a lavorà n'miniera, ve damo l'ermetti!
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (1 voti)

ai politici... li sordi! (tanto, quelli, tra fregasseli 'ndo capita e rubballi stanno seduti a scallà 'a portrona... se sa che vanno sempre a finì dove nun ce n'è bbisogno). Ecco...

il 24/09/2019 alle 13:53

... parole sante, ciao

il 02/10/2019 alle 08:56