Pubblicata il 19/07/2019
Anche questa sera
sfioro i tasti
della mia tastiera.
scusami
se ti scrivo buonanotte
mentre osservo il nulla
che ho di fronte.
cosa vuoi che ti dica
se all’improvviso
non ho più paura.
sono alla ricerca
di una semplice avventura.
ma tu lo sai
quanto vorrei andare avanti
senza sentirmi obbligato
a voltarmi indietro.
come un fantasma
che non riesce a disfarsi
del suo passato.
malgrado le condanne
e il dolce peccato
non riesco mai
a sentirmi a mio agio.
e ti capisco, credimi
se non riesci
a starmi accanto.
lo vedo dal tuo sguardo
che ci stai pensando tanto.
l’orologio però va avanti
e le ore passano da sole
attraversate dal silenzio
della solitudine.
perché adesso
non provi ad abbracciarmi
ho tanto bisogno di parlarti.
lo sai che la gente
crede veramente
che io abbia dei segreti
da nascondere?
non c'è mai stata nessuna
come te, nella mia vita.
una persona bella e dolce
con la voglia di capire
cosa sono diventato ora.
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (2 voti)

tenera e commovente......se l'hai dedicata a qualcuna che non sa leggere la tua richiesta in ....lasciala perdere e non rimpiangere nulla di lei....non ti merita.......Gabriela.

il 19/07/2019 alle 22:00

Grazie, Gabriela. Sai sempre essere dolce... Un abbraccio.

il 20/07/2019 alle 00:55