Pubblicata il 17/07/2019
Tu non mi dedichi
un solo respiro.
ogni volta che ti vedo
mi fai sentire un estraneo.
ovunque ti trovi
risplende il sole
anche se ti mancano
le semplici parole.
il nostro è un gioco
senza regole
che non tiene conto
delle nuvole.
anche se
tra un passo e l’altro
quando sei costretta
a ballare da sola
dimostri di non essere
così sicura.
dimmi allora
quante lacrime
hai già versato
per non volermi
guardare affatto.
cerco di capirti
ma sul tuo volto
scorgo l’ombra
di un’illusione
ormai perduta.
vorrei parlarti
di ciò che provo
e dell’amore
che mi è rimasto
ma in fondo
non ne ho il coraggio.
  • Attualmente 2.6/5 meriti.
2,6/5 meriti (5 voti)