Pubblicata il 13/07/2019
Mentre i primi bagliori dell'alba giocano tra le pieghe dei miei risvegli
sento la tua voce..

sogno cercando di svegliarmi, cercando di uscire dal suo splendore,
di colpo apro gli occhi e rivedo te meravigliosa realtà..
di tutti i miei giorni.

dal buio nasce la luce, dal dolore può nascere un amore..
come un tenero fiore,
che crescendo darà un giorno l'intenso dei suoi profumi..

illuminerà con i suoi colori un'animo sperduto in cerca di una strada
per ritornare a vivere e splendere fino alla fine..

la speranza cancellerà le lacrime..il passato lascerà posto al presente
in futuro un nuovo amore nascerà e ti porterà lontano...

solo chi ha sofferto, amato, creduto e perso può percepire un'amore.. un'amore vero.

solo tu puoi sentire e fare parte di quel sogno..
solo tu! perchè sei realtà!

ho chiuso gli occhi per trattenerti di più nei miei sogni
devo solo riaprirli per ritrovarti accanto a me..
se ascolto nel silenzio posso sentire la tua voce.

un giorno mi svegliai e non ti vidi più accanto..
qualcosa ti porto' via da me dal mondo..

in quel giorno ormai lontano ma sempre vicino
sparendo tra le mie braccia guardandosi negli occhi..
senza poter fare nulla..

ma è la vita..e andata come andata la fortuna di essersi incontrati
in un mondo per poi ritrovarsi quando nell'immenso...

nello splendore di un'amore che vivrà in eterno..
ogni notte guardo al cielo e rivedo te,i tuoi occhi come due stelle che aspettano..brillano sempre più in alto per me..per noi..

..e il mio sogno ha inizio in un destino che ci ha uniti
ma poi diviso aspettando il giorno in cui non finirà mai
quando sarà solo per sempre..
la vita và nell'eterno..
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)