Pubblicata il 30/06/2019
Guardarti nuda
in questa notte senza stelle,
dolce sospiro di Luna
che incontrasti il mio corpo
fremente nel tormento
della carne.
guardarti nuda,
bianca pelle
modellata nella
perfezione delle forme;
i tuoi seni duri
che si ergono vogliosi,
i tuoi capelli
fresche fronde
profumate di giglio,
le tua labbra piene
di baci rubati,
il tuo ventre
caldo rifugio
tremante di piacere.
guardarti nuda
oggi, domani, sempre.
solo il mio amore
ti colmerà di piacere
e la gioia del tuo corpo
mi accompagnerà
nell'eternità del tempo.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (3 voti)