Pubblicata il 30/06/2019
E se un giorno ti raccontassi
che sono partito
che quel giorno mia madre piangeva
sui lacci logori della mia valigia
Che il mio amore, nascosto
dietro l’angolo di una casa malconcia
guardava la terra infeconda,
chiedendole il perché di tanto dolore.
E se un giorno ti raccontassi che sono partito
con indosso un carico di pugni non sferrati
con negli occhi un lago rosso da dimenticare
con nel petto un cuore caldo che sapeva ancora amare.
e se un giorno ti raccontassi,
stringendoti tra le braccia,
che miracolo è stato tornare.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (5 voti)

Meravigliosa e vera.

il 30/06/2019 alle 20:23

Grazie Anna!!

il 30/06/2019 alle 20:49

e l'hai raccontato con l'anima...

il 30/06/2019 alle 21:32

Come me lo raccontava mio nonno, Ravachol! Ciao e grazie!

il 30/06/2019 alle 22:24

tuo nonno, Manu. mio padre uguale. Uomini - Uomini

il 30/06/2019 alle 23:13

e tu importante nel ricordo

il 30/06/2019 alle 23:15

Grazie Ugo! Sono cresciuta tra le braccia di mio nonno, assetata di conoscenza e soprattutto desiderosa di assorbire da lui ogni attimo della sua triste ma formidabile storia personale. È stato il miglior libro di storia che io abbia mai letto. Grazie e buona notte!

il 30/06/2019 alle 23:41

Lara ciao!!! Come stai? Lo struggimento di ogni uomo che parte in guerra e non sa se mai tornerà. Il ritorno era per lui un miracolo da festeggiare ogni giorno.

il 01/07/2019 alle 16:20

Ciao Manu..stavolta mi hai fatto commuovere...inoltre è bellissimo quando scrivi "è stato il miglior libro di storia che abbia mai letto". Brava Brava. Serena notte

il 01/07/2019 alle 23:06

France sei un tesoro!!! Grazie e serena notte anche a te!

il 02/07/2019 alle 00:29

Complimenti Emanu, questa poesia ha pochissime metafore, ma taglienti come una katana. Il ritmo asciutto, sterile, pieno di indirette e senza punteggiatura, è molto coerente con il messaggio ed il contenuto. Questa, per adesso, è la tua miglior poesia, dal mio punto di vista.

il 08/07/2019 alle 18:12

Grazie Stefano! Ciao!

il 08/07/2019 alle 19:25