Pubblicata il 29/06/2019
bhe tutti a dire dolce cuore di Gesù col cuore in fiamme sul libricino Amen
ma ora fa il padrone dall'alto dei cieli manda messaggi alle chiese ti prova nel fuoco ti perdona o ti condanna?ogni giorno la stessa solfa qui sotto terra dispetti provocazioni angherie e intanto Gesù il capo il totem del cielo prima ti lava i piedi e poi ti mette alla prova, il bastone e la carota questa è la sapienza.
qui brucio soffro parlo con satana che dice suca suca dice davvero così non sto scherzando e nel mentre Gesù appare in tutta santità il suo volto sacro rosseggia tra le tenebre di questo luogo impestato.
io l'ho visto l'esercito del cielo stavano su carri volanti vestivano armature ed erano beatamente fieri , prima però apparve lucifero e poi un matto che gridava "boom"; io stavo scoppiando l'arsura rodeva la pelle le strade erano deserte e poi le urla dei demoni inferociti ti schioppavano il cervello, scappavo come un passerotto che non sa volare verso lidi sacri io profano e peccatore penitente. Ora ascoltami Gesù il mondo è marcio mi hai destinato alla Geenna sei morto in croce ora detti legge il mondo è ai tuoi piedi oggni ginocchio si piega sono un fico sterile starò alla tua sinistra in mezzo ai capri e brucerò per sempre sono schiavo del maligno ti prego ti scongiuro portami via di qui e fammi conoscere San Raffaele.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)