Pubblicata il 27/06/2019
entusiasmòs
tu sia dentro di me
come lo spiffero che passa leggero dalla fessura della mia porta viola, in primavera.
Vera fammi come la prima volta che ho avuto un fremito cerebrale.
Fammi varia come
varia è l'aria dopo
un forte temporale.
Non fermarti sulla mia soglia
spingi per entrare,
rompi i miei sigilli, dammi le tue ali
e lasciami volare.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (5 voti)

Fammi vera, fammi varia... ma tu sei già tutto questo, sei unica e varia

il 27/06/2019 alle 10:27

Anna cara bisogna ribadirlo sempre alla vita altrimenti lei, invidiosa, prende il sopravvento e cerca di toglierti la freschezza dell’anima.

il 27/06/2019 alle 11:12

accidenti, se è un invito, io ci sto, ha ha ha… versi impetuosi con metafore molto ben amalgamate… testo apprezzato...

il 27/06/2019 alle 17:08

Entusiasmo....poesia e passione. Brava Emanu bel connubio.

il 27/06/2019 alle 19:29

Erotismo?... Beh!, direi proprio di sì! Eccitante e... convolgente. Molto bella (anche perché riuscire in questo "genere" è sempre abbastanza difficile e si sente, e si apprezza, la penna femminile!)

il 28/06/2019 alle 00:56

Grazie a tutti per i commenti! La poesia fa parte di una silloge che si intitola La casa dalla porta viola. Si tratta di circa venti poesie che hanno come filo conduttore la casa, una casa che contiene stati d’animo e sentimenti. Vi ringrazio per aver svelato questo significato per me non intenzionale perché quello a cui ho pensato quando l’ho scritta era l’invasamento estatico secondo il significato della parola entusiasmo nella cultura classica. Vi ringrazio per la lettura e le interpretazioni, mi hanno fornito un punto di vista interessante.Grazie a tutti.

il 28/06/2019 alle 07:30

Ravachol estasi divina e bombe....ahahah! Ma solo se cantiamo insieme la Ravacholle! Buona giornata a tutti

il 28/06/2019 alle 07:35

Invasamento estatico, ne sono sicuro! Brava!

il 28/06/2019 alle 21:56

Anche qui, sei marmo grezzo. Sei marmo, ma ancora non scolpito a livello metrico. Le tue poesie erotiche sono come del sesso senza arrivare all'orgasmo. Il sesso è bello, stupendo, ma è incompleto. Ovviamente è una mia opinione. Spero che riuscirai a trovare il "tocco melodico" per scolpire ancor di più questo marmo così lucente. A presto.

il 29/06/2019 alle 15:00

Grazie Sir Morris, sei sempre molto gentile!

il 29/06/2019 alle 15:29

Stefano grazie tante per il tuo commento! E grazie per avermi definito un marmo così lucente. Iscrivermi in questo sito è stato un suggerimento da parte di una poetessa che io stimo tanto. Le mie poesie non sono mai state lette prima, quindi il marmo grezzo è vero che debba essere scolpito. Cercherò la mia strada per la melodia. Buona giornata!

il 29/06/2019 alle 15:36

E' la vecchia guardia che passa il testimone alla nuova stella, marmo ancora grezzo che aspira alla lucentezza delle Stelle.

il 29/06/2019 alle 21:26