Pubblicata il 04/06/2019
Venne il connubio tra mare e monti
non siano re,non siano conti,
che stanco il mare di sentirsi solo
non è un falco da prendere il volo....

lasciò la sua sabbia e pure gli scogli
nelle onde conchiglie cogli,
e portale ai monti come dono
perchè ne apprezzi il suo suono....

così fu che il mare disperato
abbracció I monti oltre il selciato,
e dalla Liguria abbraccia il Piemonte
questo mare che torna alla fonte!
c.barux
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (3 voti)