Pubblicata il 25/05/2019
Lasciala in pace
questa strana mania
di dire quel che si pensa
senza la paura di trasgredire

le colombe volano distratte
in questo cielo azzurrino
e tu come l'oro
non fai che allontanarti da me,

improbabili geometrie
si fanno strada nel profondo
mozioni di fiducia a dosi calibrate
si alternano a dolorosi lasciapassare per l'inferno,

vorrei gridare al mondo" addio adesso basta"
alla monotona litania del quieto vivere
voglio aggiungere una stanza tutta mia
tuttavia,finalmente l'ho trovata.

finalmente, anima mia.

ciagiu2019
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (4 voti)

molto apprezzata

il 25/05/2019 alle 11:07