Pubblicata il 23/05/2019
Qualcuno ha detto
che con la maturata giovinezza
siam portati ad essere nessuno.
rifletto sulla cosa per diletto
e dico che in fondo in tema di saggezza
lo siamo già ciascuno.
ma come si può e qui ritorno al punto
di quel che è certo una ricchezza
non considerar valore aggiunto
affetto, contributo, assennatezza
considerando il vecchio già defunto?
.....ma che tristezza!
  • Attualmente 1/5 meriti.
1,0/5 meriti (1 voti)

Sembra una supercazzola del grande conte Mascetti..

il 23/05/2019 alle 02:40

Potesse il tuo scritto far meditare "qualcuno" che considerare l'anziano .....nessuno... mentre il suo pensiero ha ancora saggezza da regalare.... piacevole lettura amichevole saluto Gabriela

il 24/05/2019 alle 10:12

Ciao Gabriela, attendevo una tua riflessione e ti ringrazio. Consideriamola una giocosa (più che una supercazzola) dedicata ad una tua riflessione di qualche giorno fa. Un abbraccio e buona giornata.

il 24/05/2019 alle 10:36