Pubblicata il 20/05/2019
Persone diverse,
per etnia, cultura e religione.
si incontrano e riescono
a creare un gruppo,
fatto di mille aspetti.
la base è sempre l'amore
e la stima, poi il resto si fonde,
tra pelle nera, bianca, gialla,
rossiccia.,mentre cuori
si uniscono tra canti e
dialoghi, contro le avversit�
e le paure.
  • Attualmente 3.4/5 meriti.
3,4/5 meriti (5 voti)

Molto fine, il sito dovrebbe assumerla come headline. Bravo. (l'ernia, poi, è vincente)

il 20/05/2019 alle 17:09

...Amatissima GINNI da me spero che lo accetterai un rimbrottino...quante volte te lo devo dire di rileggere ciò che hai scritto prima di cliccare sull'invio di pubblicazione...un forte abbraccio, rom.

il 20/05/2019 alle 17:10

Si hai ragione chiedo scusa

il 20/05/2019 alle 19:34

Mi piace molto. Brava Ginni

il 20/05/2019 alle 23:45

Chiedo scusa ho chiesto di cancellare poesia

il 21/05/2019 alle 08:04

Ginni (scusa, non avevo capito che sei donna). Il mio commento è sincero. La poesia è veramente intrigante e ben ideata, quella sull'ernia è una battuta. Se la cancelli riproponila.

il 21/05/2019 alle 08:09

ed io correggo per te la frase sbagliata involontariamente .....ernia per etnia ...ma non per questo, dovresti cancellare l'intero e bellissimo testo che invita, a profonda riflessione ......amichevole abbraccio Gabriela.

il 21/05/2019 alle 12:16

Grazie amici scusatemi Ancora per mia sbadataggine.

il 21/05/2019 alle 12:52