Pubblicata il 19/05/2019
Dai nembi lividi
piovono gocce di cristallo
sull'ombrello bucato
mentre scalzo scanzi le pozze
in cerca del ponte smarrito.
freddo ricovero.
tra stracci e suppellettili
si aggroviglia la vita
in una scatola di carta riciclata
da scarti di solitudine.
l'indifferenza
costruita attorno alla tua dimora
si eleva
e la carità mendicata
vede una mano sola.
  • Attualmente 3.66667/5 meriti.
3,7/5 meriti (6 voti)

toccante realtà che molti fingono di non vedere.....

il 20/05/2019 alle 07:47

Amara e vera.. Bravissimo

il 20/05/2019 alle 07:50

Grazie infinite e buona settimana

il 20/05/2019 alle 09:40

Vera e dolente!

il 20/05/2019 alle 18:21

Grazie Graced

il 20/05/2019 alle 18:45

Dolorosa quanto ben offerta.

il 20/05/2019 alle 20:08

Grazie infinite Eriot

il 20/05/2019 alle 23:25