Pubblicata il 11/05/2019
I nostri occhi non guardano la vita.
cercano nel buio
e non trovano che forme,
immagini sbiadite, sfocate
alle quali i sensi si sforzano
di dare un perché.

crediamo di toccare, di stringere a noi
ombre indefinite. Suoni, odori
e sapori di un mondo rarefatto
e fluido in cui anneghiamo
nell’attimo stesso del concepimento.

dove il cerchio si chiude
c’è la forza dell’attimo, scintilla
che di vita assoluta ne percepiamo
solo l'effimero spessore.

l’amore è complice della passione
ed è l’unica percezione del vero
sull’enorme menzogna della vita.
È l’energia che ci espande
verso i quattro angoli dell’universo,
che ci stringe e che alla fine
chiude il nostro cerchio.

amore.
passione.
il resto è solo spazio vuoto.
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (4 voti)

Un testo notevole, apprezzato per forma e contenuto

il 11/05/2019 alle 20:32

Grazie mille.

il 11/05/2019 alle 22:32

intensa e profonda, apprezzata!!!...

il 12/05/2019 alle 08:23

Non c'è nulla di più bello dell'amore e della passione per coloro che ci stanno a cuore e per tutto ciò che ci circonda. Apprezzata!

il 12/05/2019 alle 16:27

Ma la passione si affievolisce con gli anni e l amore deve trovare altri sbocchi.. Soprattutto se subentra la malattia purtroppo

il 13/05/2019 alle 19:42