PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 25/04/2019
Come l'estate
divisa
fra dolci calori
e gelide promesse

Quando ti guardo
abbassi le ciglia
ombreggiando un segreto

ancora non sai
che su te
d'innumerevoli anni
la forza s'abbatte

Barriere, giudizi, paure
Attimi intensi, il già vissuto

scampo non hai
ti piega la forza
non oggi...domani
  • Attualmente 4.28571/5 meriti.
4,3/5 meriti (7 voti)

grazie Genziana, molto gentile, alla prossima poesia ;-)

il 25/04/2019 alle 11:35