Pubblicata il 21/04/2019
Sacro talamo
forzato vai
dall'amor sincero
e da madre tolto.

ardita lotta
per ciò che non hai
antico guerriero
eroe nel vento.

di lugubri echi
sussulta
il cielo di pianto,
al nemico la testa recidi.

dio è con noi
esulta urlante la folla
d'odio e paura.

intendi.. or la veglia..
l'incubo d'urli e spari
l'oblio della coscienza.

cieco,
nell'oscura ombra
sei vittima;
nell'orrore
t'invola la guerra
e il tramonto si dissolve,
nella terra scossa
dal crescente rancore
che l'orda umana esalta
al grido....
... Dio è con noi ...
  • Attualmente 4.33333/5 meriti.
4,3/5 meriti (3 voti)