Pubblicata il 22/03/2019
Composto su Liebestraum di Liszt

angelo irrequieto,
messaggero degli dei del crepuscolo,
servi l’umano perduto negli inferi
dove le ombre dei morti ti supplicano.

impunite e miserabili ti trascinano negli abissi
fino al malefico mentitore.

il dio dei sogni illuminerà
i tuoi occhi evanescenti e
ti donerà le ali sacre.

volerai via verso la luce,
nel vuoto del tempo,
nell’infinito del mare,
nel regno dell’amore.
  • Attualmente 4.33333/5 meriti.
4,3/5 meriti (3 voti)

Molto Bella la chiusa

il 23/03/2019 alle 05:05

Grazie GINNI, un saluto.

il 24/03/2019 alle 15:09