Pubblicata il 22/03/2019
Danza ridente all'ombra di un mondo perduto, una fiamma vivace dal suon muto. Soffia il mercenario, soffia l'ignorante, soffia chi dell'odio crede di averne fatto un arte. È arrivata la tua ora, ma non ti fermare, continua a danzare fin quando tutto intorno scompare.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (5 voti)

mi ha colpito molto l'immagine della fiamma, trovo profondo questo scritto..brava

il 22/03/2019 alle 09:10

La ringrazio di cuore :-)

il 25/03/2019 alle 23:00