Pubblicata il 21/03/2019
Le chiome dei pini si conformano
a rette e segmenti di cielo
che geometrie di rondini
tracciano frettolose
mentre lo sguardo vigila
quei transiti casuali,
acquattato tra le pieghe
di roseti in boccio.
Il tuo ventre si adatta
agli ammaraggi di fortuna
contraendosi sulla risacca
e l'alta mare avanza
inghiottendone la spuma.
Fanno eccezione alla giornata
due gatti impavidi,
che cavalcano a nari chiuse
le onde alte
di questa eccipiente
primavera a mare
e quasi tutto rientra
nelle regole a notte fonda,
mentre le colombe,
imperturbabili,
continueranno a librarsi
nel loro volo, inconsapevoli.
  • Attualmente 4.16667/5 meriti.
4,2/5 meriti (6 voti)

bravo :-)

il 21/03/2019 alle 19:31

Speciali immagini in poesia di bella lettura

il 21/03/2019 alle 19:50

splendida in ogni suo particolare e quel librarsi di colombe inconsapevoli chiude i versi in modo altrettanto raffinato.

il 22/03/2019 alle 07:57

Scusa ma kosher cosa significa?

il 22/03/2019 alle 08:00

E' una parola ebraica, significa "adatto, conforme". Quasi tutto si adatta alle forme ed ai ritmi dell'esistere. Ho voluto fare un'eccezione per i piccoli felini, che con la loro indipendenza sembrano sfidarne le regole.

il 22/03/2019 alle 08:59