Pubblicata il 20/03/2019
-Se solo fosse possibile leggere la mente
cullare le paure irrisolte,
le unghie rosicchiate per noia,
le inquietudini allevate di matura persuasione,
che tutto sia timore d’essere nel voler essere,
saprei che tutto è inutile, perfino amare.
-Immagino: se fossi una bimba con le trecce
mi lasceresti avvicinare alle tue lacrime nascoste
per colorarle con le più ricche metamorfosi.
-La tenerezza scuote ore germogliate
a fantasticare solitudini raccolte allo stupore
piccole emozioni senza nessun valore
che quello di colmare il tempo prima di svanire.
-Se solo fosse possibile addormentare la mente
prima di accoccolarmi alla sua stanchezza
e sognare consapevole che tutto sia niente
potrei fantasticare su una favola intinta di mare
con i delfini che fanno il solletico sul cuore
con smorfie improbabili di piccoli giocolieri
ma se anche questo fosse l’addio a l’incontro muto
e a te ti andasse di cercarmi sappi che io sono
alla fine del bosco nella radura illuminata dal sole
commossa che tu sia solo un’idea innocua,
motivata dalla mia attitudine a credere a l’amore.
  • Attualmente 4.2/5 meriti.
4,2/5 meriti (5 voti)

bella, tenera e profonda

il 20/03/2019 alle 21:10

L 'amore è un arma potente, ma spesso la dimentichiamo

il 21/03/2019 alle 05:41

Amore, parola astratta che indica una via che gli umani difficilmente riescono a percorrere.

il 21/03/2019 alle 10:30

Gentilissimi! Grazie! Permettetemi di augurare a tutti voi un buon 21 marzo, Giornata Mondiale della Poesia, istituita dall’Unesco al fine di riconoscere a l’espressione poetica un ruolo privilegiato nella promozione del dialogo interculturale, della comunicazione e della pace. Buona Poesia a tutti voi! ^ - ^

il 21/03/2019 alle 14:25