Pubblicata il 19/03/2019
I miei occhi neri

bramano vendetta

occhirossitrascinatidalunghitorrentilacrimatidisangue
ilmiocuoreesplodeinmillepezzièperso

occhiocchiocchi tu che mai mi hai osato guardarmidentrol'animabruciatadaidoloridiunavitaingiusta!

oh papa, grasso e vecchio, stanco e ingiusto, vecchio e malato, mentitore bugiardo assassino

inganno, dolore, ingiustizia, secoli di ignoranza e distruzione, secoli di carceri e ingiustizia
tu che mi hai accoltellato profondamente
io destinato allora fatalmente sarò l'Antipapa
nemesi contraria diversointutto vividofinoallamortediungridosuunadanza fra un abisso e la vita

occhi gialli ora piangono di mari non ti vedo più oh papa vedo solo le mie aspirazioni
oh non è più il tuo regno oh non hai più scettro oh ora ti vedo perciòcheseiunpoveretto
oh ora son libero dai pesanti tumulti dell'ingiustizia oh ora sto bene oh ora son libero
oh ora son l'Antipapa
oh ora sto bene oh ora io Teresa ti guardo eh sto bene
oh ora posso anche andare a Roma e essere felice e sentirmi me...e sconsacrata è questa mia bella Italia e questo mio mondo
e questa Brindisi
io son l'Antipapa e conquisterò il mondo coi miei versi
inverto tutti i corsi opposti ai miei orizzonti
scavalco cancelli di secoli bui
niente resiste alla mia spontaneità!
  • Attualmente 3.5/5 meriti.
3,5/5 meriti (2 voti)

Sulla tua strada troverai un antipapa molto potente ,perche' esso gia' abita nella casa (chiesa), un saluto

il 20/03/2019 alle 12:20

Ma ormai con me non ha nessun potere, grazie, un saluto anche a te :)

il 20/03/2019 alle 15:50

umanità dilaniata,ormai,dall'eterno conflitto tra la verità e la menzogna.

il 22/03/2019 alle 08:13

conflitto eterno...

il 28/03/2019 alle 18:58