Pubblicata il 16/03/2019
Adunche mani
su perniciosi ordigni
brilla la morte
  • Attualmente 3.33333/5 meriti.
3,3/5 meriti (3 voti)

Ha il suo splendore la morte, lo splendore di un ciclo che ha avuto inizio e viene a compimento, perverso è invece quel "brillare" imposto da artigli e ordigni. Poche parole, una gran bella verità.

il 16/03/2019 alle 23:09

la morte.... giusta conclusione della vita ma ,che essa sia naturale e non attraverso mani assassine.... pensiero condiviso

il 17/03/2019 alle 07:30