Pubblicata il 14/03/2019
il suono affascinante dei giorni
ha coinvolto sussurri e accese fantasie di colori
in atmosfere e frasi ardite... talvolta esuberanti
ora nei toni dorati d'un crepuscolo che appassisce
posato su ambra trasparente di mete sconosciute
riaffiorano delicati bagliori in sospeso di grigie fioriture

a fior di pelle soffondono
seppur flebili
delicati incanti di profonde atmosfere
intinte in estasianti simmetrie
dedite all'incredibile soggiogare
allusivi echi e beffe d'opacità e di chiari
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)