Pubblicata il 14/03/2019
Povero amore mio
come sei nudo
indifeso e vilipeso
dal tuo coraggio d'essere
senza negarti mai.
povero amore tremulo
vai per le strade
in solitudine
e lui che ha piantato
il suo seme d'amore
tira i fili della tua
folle danza.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)