Pubblicata il 14/03/2019
Non so
bene spiegarti
ma se guardi
l'estremo
per terra
vedrai
queste vene
muoversi
come radici,
qui
dove le lettere
si sciolgono
per disegnare
il limite del bosco,
la' dove abbandonammo
l'anima al silenzio ...
  • Attualmente 4.66667/5 meriti.
4,7/5 meriti (3 voti)

Densa originalità in questi bei versi

il 14/03/2019 alle 07:44