Pubblicata il 10/03/2019
La festa ormai è finita!
resta l’emozione di un momento
di un volo mediatico
di immagini, volti, ricordi,
di passato e di presente.
albeggiano
ricordi.
profumi di Primavera
rinverdiscono
sul ramo di pesco
del mio giardino.
ancora ti rivedo.
primavera
negli occhi di un amore
che mi avvinse
nei cieli di Roma
e ora, nel dolce tepore
trafitta, da raggi solari
sogno, vivo
la mia vita di ieri e di oggi.

dolce languore m'invade.
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (3 voti)

Un delicato germoglio di primavera, che riporta indietro nel tempo, suscitando un senso di nostalgia del passato Versi molto belli

il 10/03/2019 alle 20:36

Bella e soft

il 11/03/2019 alle 04:31

Con lo sbocciare della primavera sbocciano anche i ricordi intrisi di nostalgia piaciuta

il 12/03/2019 alle 09:39

Grazie a te Archana del tuo piacevole commento! Ti ringrazio!

il 13/03/2019 alle 12:34

Un grazie di cuore a te Ginni. E' sempre bello condividere i pensieri del cuore!

il 13/03/2019 alle 12:37

Ciao Gpaolocci, scrivere per me è un'esigenza ,e osservare, arrivano poi, le emozioni del cuore! Grazie!

il 13/03/2019 alle 12:41

...e mi ritrovo attraverso le tue stupende poesie a rivivere emozioni lontane ma sempre profondamente e teneramente attaccate al cuore....sei l' ancora a cui mi aggrappo (attraverso i tuoi poemi) nei momenti in cui il vivere mi diventa pesante.....preziosa per me è la tua amicizia........tenero abbraccio Gabriela.

il 14/03/2019 alle 18:23