Pubblicata il 06/03/2019
Ti prenderò per mano
senza incrinare la profumata figura,
su spiagge che tanto ami
ci racconteremo le nostre terre
i nostri amori, la nostra vita,
poi al rossore del tramonto
ti chiederò una magia,
saluterai felice
la mia pinna di delfino.
  • Attualmente 3.33333/5 meriti.
3,3/5 meriti (3 voti)

Bellissima

il 07/03/2019 alle 06:13

Un testo romantico, e di particolare delicatezza, che ho molto apprezzato

il 11/03/2019 alle 06:38

Siete carezze per il mio Cuore, grazie.

il 12/03/2019 alle 17:25