Pubblicata il 03/03/2019
la speranza e la luna
come i germogli e le foglie
come il muschio e il corbezzolo
come la musica e i sogni
li ritroverò in quest’aria
così densa di colori morenti?
ciò che bello è sacro
non dovrebbe morire.
questo tempo così incerto
che rovina la coscienza
che fa gridare il sole
voglio domarlo.
voglio dargli un corpo calmo
un sorriso certo
coprirlo di bianche sorprese.
voglio poggiargli sulle labbra il sale
perché mi riporti dolcemente al mare
dove le acque limpide mi fanno ancora sognare.
.
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (4 voti)

è vero che volere è potere, ma certo, facile non è....condivido lo spirito di questa tua bella poesia

il 03/03/2019 alle 16:49

Grazie Arturo! Non è facile...lo so!

il 03/03/2019 alle 18:21

Sei sempre bravissima e profonda, il tuo delfino

il 04/03/2019 alle 21:15

grazie caro delfino...

il 05/03/2019 alle 15:38