Pubblicata il 01/03/2019
Mi catturasti
con la tua risata
beffarda,
col rumore
delle tue parole
ammalianti,
con la bellezza
vispa
dei tuoi gesti.
e le mie orecchie
non seppero ascoltar
altra voce.
e i miei occhi
non seppero  guardar
altri occhi.
il mio cuore
non seppe più
abbandonarti.

ad A.
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (2 voti)