Pubblicata il 12/02/2019
Sono sempre in divenire,
curiosa,
non essendo ancora capace,
ma volonterosa nelle mani agitate,
nei piedi pronti a partire.

con il fuoco dentro
imperante di novità
amo il divenire come fosse cosa mia.

vivo già nell'entusiasmo della verità interna
fuoco eterno che si esprime colorato
e senza paura.

intelligenzia....
la mia postura eretta,
sorride se colta dalla pioggia,
dove le occasioni
e i suggerimenti
sono come i frutti maturi sugli alberi,
mentre passeggio incurante di ciò
che sarebbe fastidioso per altri.

dalle voglie facili,
ed anche semplici...
so che esistono incontri fortuiti
nati dal tempo perso
o forse da quello più ritrovato di tutti.

nell'Intelligenzia,
mi guardo intorno,
raccolgo una vecchia bottiglia,
come fosse un gioiello
perso da qualcuno.

mi sento contadina della vita
dentro e fuori
vivo continuamente,
nessuna brusca interruzione
mi distoglie dal mio nome....
colto dal colore di una genziana,
dall'interazione
con ciò che creano gli altri prima di me,
io esisto dentro me stessa..
e fuori mi partorisco.

intelligenzia.

susanna Deguidi
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (2 voti)