Pubblicata il 10/02/2019
Andiamo a cercar grilli
nei campi di lavanda
verso sera quando il vento
si sarà calmato
e il confine fra le due province
sarà quasi oscurato

andiamo a riflettere
sulla stupidità degli uomini
e a comprendere le nostre piccolezze
tracciando sentieri che i nostri avi
avevano tracciato, ascoltando versi
che facilmente abbiamo dimenticato

andiamo a cercar funghi
dove la menzogna è solo
una parola strana, troveremo
l'anima di questa terra
che si fa cibo e aria
e conquista.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (4 voti)

Poesia sprigionatrice di sentori freschi di lavanda... bella!

il 10/02/2019 alle 11:36

Grazie e una buona giornata.

il 11/02/2019 alle 07:25