Pubblicata il 09/02/2019
la curva ha un sapore stridulo
di gomma bruciata
di ruote bloccate e buttate col cuore quasi nel fosso.
lo sportello divelto gridava il mio sforzo
per una pasqua non tua
mi aspettavano tutti.
scommisi con Dio la mia vita occupata,
in mezzo alla strada ti strinsi al mio cuore,
lavai le narici di sangue rappreso,
un essere stolto ti aveva ferito
e gli altri a seguire dimenticato.
allora vivesti
micio
alla faccia del mondo.
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (1 voti)

amore e tenerezza che condivido pienamente per questi indifesi animali......più conosco gli uomini.... più mi avvicino a loro .......un amichevole abbraccio Gabriela.

il 10/02/2019 alle 13:58

quello che hai fatto ti fa onore

il 10/02/2019 alle 16:41

sei una gran bella persona,la tua sensibilità verso gli animali è una nota bella ed emozionante,in questo mondo folle.

il 10/02/2019 alle 17:25

Vi ringrazio ma sono così dalla nascita, nessun merito nessuno sforzo, avrei voluto essere quello che sono.

il 10/02/2019 alle 20:59