Pubblicata il 09/02/2019
Dimmi, Padre,
avrà mai fine il quotidiano gelo
e di una nuova luce di speranza
brillerà il mio sguardo guardando il cielo?

dimmi, Padre,
declinerà l'inverno inclemente
e sboccerà meravigliosa e sospirata
una stagione ridente?

dimmi, Padre,
troverò scampo al dolore
che ferisce e disincanta
nell'abbraccio dell'amore?

dimmi, Padre buono,
so che mi ascolti...
tornerà la carezza della primavera
ora che grevi e cupe
s'addensano le ombre della sera?
  • Attualmente 3.66667/5 meriti.
3,7/5 meriti (3 voti)

una preghiera così accorata non resterà delusa.

il 09/02/2019 alle 17:13