Utente eliminato
Pubblicata il 31/01/2019
Resto nell'ombra.
al tepore di un sole gelido.
tra lampioni accesi.
chiusi da argini insensati.

aggrappato mesto.
al primo gancio di cartone.
fine di una farsa.
allestita per cadere.

in cosa credere?
che valga d'essere creduto?
tutto ciò che si ripete...
e' fatto per dimostrarsi vero.

tutto ciò che passa...
impregna di tempo morto.
soggiace il tuo coltello.
l'istinto di ferire.

sono passi immobili.
alitarmi addosso il proprio nome.
navigarmi inutili.
al suono della pioggia.

ora é un giorno di pozzanghera.
ciò che si credeva mare!
non si parla d'altro...
se non con afone parole.

e si tossisce.
umanamente in coda.
a cavallo di un gabbiano.
servo di rotaie.

cosa importa dove andare...
dovendo restare.
quello che é sceso persino corre:
lasciatelo sognare.
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (2 voti)