Pubblicata il 31/01/2019
strane radici
invadono corpi
sotto un cupo cielo
lacerato
dal tuono

e una pioggia cattiva
intride una terra
riarsa e
immemore
di pagani riti

mentre vapori indistinti
si alzano lenti
come anime
incerte di
vaghi ectoplasmi

... e da lontano
cigolando stride
una vecchia  giostra
arrugginita

spinta da un
insolente
e gelido

vento
del nord
  • Attualmente 4.25/5 meriti.
4,3/5 meriti (4 voti)

Quella vecchia giostra arrugginita mette tristezza,Piaciuta

il 31/01/2019 alle 21:39