Pubblicata il 11/01/2019
Armoniosi,nelle movenze,
dalle membra ardite,perfette
come membra di giovani ghepardi.
e cosi,che abbiamo attraversato la vita.
con la velocità e spesso la voracità
dei ghepardi.
noi amici di sempre,sopravvissuti
ad una lontana giovinezza.
neri capelli,come ali di rondine
biondi capelli come grano maturo
baciati dal sole,
accarezzati da verginee mani
corpi che onoravano nella giovinezza
la perfezione voluta da Dio
certi,di una giovinezza perenne
immortali,nell'alba della vita
come ghepardi nella savana
correvamo,urlanti di gioia di vita
su verdi praterie d'erba
ignorando,che la vita e coraggio.
  • Attualmente 2/5 meriti.
2,0/5 meriti (1 voti)