Pubblicata il 08/01/2019
Premetto che non ho predilezioni sulla tipologia o qualità della poesia.
Tutti, possiamo migliorare o peggiorare, nel tempo.
Poeti e poesie, presumibilmente validi/e possono essere naturalmente
giudicati/e negativamente da altri poeti e non...
Il parere o giudizio, secondo me, è prettamente soggettivo.

E' da tanto che scrivo allo staff, affinché possa mettere delle regole,
ma anche loro hanno le loro ragioni.

Quindi, come ho già fatto con qualcuno in privato, chiedo, umilmente,
(e me ne scuso) a tutti gli utenti, di postare una poesia al giorno
e commentare quelle degli altri, quanto più neutralmente
ed obiettivamente possibile,

Sir Morris
  • Attualmente 4.25/5 meriti.
4,3/5 meriti (8 voti)

sono completamente daccordo sul fatto che tutti possiamo migliorare,il tempo torna utile in questo senso e certamente serve anche confrontarsi,leggere,ascoltare eventuali consigli e chi dispensa consigli deve avere la bontà di farlo con tatto.Anche io,tempo fa in un commento,feci un'osservazione sul numero delle poesie postate che,quando diventano troppe e sono pure impegnative da leggere perchè lunghe,diventano difficili da seguire,assorbono spazio e fanno "sparire"quelle degli altri,postate con minore frequenza.Serve il senso della misura,serve fermarsi e leggere anche gli altri,serve dare,ad ogni poesia,il giusto peso e l'opportunità di essere letta senza esserne sommersi.Trovo,pertanto,più che giusto questo intervento e lo sottoscrivo.

il 08/01/2019 alle 20:49

bravo sir, ci voleva, francamente...

il 08/01/2019 alle 21:05

*ops,d'accordo.

il 08/01/2019 alle 21:40

Sir. Ma che? Tu sei in combutta con atrox? A me fa piacere che le provocazioni (si fa per dire) di atrox riescano a smuovere le acque e, speriamo, a rimodellare/rimodulare il sito. In quanto ai commenti, ritengo che la melensa sia frutto dell'ipocrisia (io ti dico bravo e tu ricambi perché ti è doveroso!) E poi ho notizia che si faccia frequente uso (da parte di soggetti affetti dalla sindrome di “lesa maestà”, da me ritenuti stupidotti) della bannatura, quale arma spicciola per sottrarsi al confronto/scontro, senza il quale, penso e ne sono convinto, difficilmente si può crescere (a danno della caduta della qualità del sito stesso). La melensa, insomma, non fa bene. Giusto, diamoci noi delle regole ma rispettiamole pure. Ciao, ciao.

il 08/01/2019 alle 21:44

Carissimo Sir Morris, io scrivo le mie riflessioni( non le chiamo poesie, sarebbe presuntuoso ) per colmare la mia solitudine, i conflitti che girano su questo sito per me è acqua sotto i ponti. Leggo volentieri le opere delle persone che stimo e come ben sai tu sei fra questi. Sono felice ed onorata di avere la tua attenzione ,come tutti coloro che si dimostrano gentili ed educati. Hai la mia adesione in toto. Ciao e buona serata.

il 08/01/2019 alle 22:12

Puerlongaevus, grazie infinite! Sono d'accordo con Atrox al 75 %, infatti, credo che bisogna misurare anche i commenti, sia quelli troppo perbenistici che quelli esageratamente offensivi!

il 09/01/2019 alle 08:15

Grazie, Genziana, per aver sottolineato il senso della "misura", che credo sia l'argomento più importante!

il 09/01/2019 alle 08:20

Grazie assai, Ravachol! I miei rispetti! Ciao!

il 09/01/2019 alle 08:20

Algor, non sono in combutta con nessuno! Avevo inoltrato un privato ad Atrox in tal senso, e credo che il "rispetto" sia il fattore chiave. Nessuno tollererebbe commenti offensivi, neanche quelli che fanno finta di accettarli! Sono d'accordo con giudizi costruttivi! Un abbraccio, Algor!

il 09/01/2019 alle 08:25

Grazie infinite , Cassiopea! La tua adesione è importante! Una buona giornata!

il 09/01/2019 alle 08:26

come già ho detto ad Atrox non sono d'accordo nel mettere troppe regole, PH si è sempre distinto dagli altri siti per questo, per la massima libertà,del resto frequentandoli, questi siti, ho notato un'aria asfittica, troppe regole e il bambino muore nella culla...tutti dovrebbero capire che qui ci si dovrebbe confrontare, partecipare, solo così si cresce tutti, e basta con questa smania di protagonismo a tutti i costi, questo cercare sempre l'applauso, insomma, per concludere, no alle regole, si all'autoregolamentazione....

il 09/01/2019 alle 09:28

dimenticavo, a proposito dello sfogatoio....PH non è facebook, qualcuno mi sa che fa un po' di confusione.....

il 09/01/2019 alle 09:36

Caro Arturo, questa mia è... un'autoregolamentazione! Nessuno obbligo!

il 09/01/2019 alle 10:21

Caro Sir su Poetichouse da decenni scriviamo tutti dai poeti piu' acculturati fino ad arrivare a cantastorie come me ,ed e' per questo che ci sono le categorie in modo che ognuno scrive quel che vuole,io leggo perche' mi piace leggere e sopratutto perche' chi scrive e' vivo ,poi ognuno e' libero di commentare qualsiasi cosa e come puoi vedere non ci sono commentatori a cottimo, perche' questo sito e' un passatempo ,riguardo alla qualita' se uno a tempo di leggere tutto si accorgera' che ce',chi scopre Poetichouse e possiede quaderni scritti e' logico che scrivera' 10 scritti e piu' giornalieri .Questo Sir e' il mio pensiero alla tematica nulla di personale

il 09/01/2019 alle 11:30

Caro Paul, mi sembra di non aver chiesto nulla di eccezionale! Se io scrivo, massimo, una poesia al giorno, lo faccio anche per rispettare lo spazio degli altri utenti. Se non commentassi mi sentirei in difetto con chi lo fa! Nessun obbligo, infatti come ha sintetizzato ottimamente Arturo, è una autoregolamentazione! Un caro saluto e grazie molte.

il 09/01/2019 alle 12:58

Caro Puerlongaevus, ti prego di non abbandonare, anzi, esorto te ed Atrox a scrivere le vostre poesie! Io ci ho provato! Attendo altre opinioni o idee migliori delle mie!

il 09/01/2019 alle 13:02

D'accordissimo, atrox.

il 09/01/2019 alle 13:18

Cari Atrox ed Algor, credo che raggiungere l'obiettivo di, massimo, una poesia al giorno, sia molto importante. Fatto questo, per quanto riguarda la qualità, ci si può lavorare... o no?

il 09/01/2019 alle 13:51

...Una poesia al giorno toglie il medico di torno...(scusate non ho resistito...)

il 09/01/2019 alle 14:37

Sono d'accordo, Rom, ben detto!

il 09/01/2019 alle 15:07

infatti è tutto scritto :"portale dei poeti e della poesia", niente da aggiungere, ha detto bene atrox, poi le categorie esistono per differenziare dibattiti, tendenze, perché nessuno è nato imparato ecc.ecc. ma il nostro faro deve essere la poesia, almeno il tentativo di farla...

il 09/01/2019 alle 15:56

Portale dei poeti e della poesia! Si prega, cortesemente, di postare, massimo, una poesia al giorno! Liberi, comunque, di scriverne quante ne volete! Non siate offensivi negli eventuali commenti!

il 09/01/2019 alle 16:15
Jul

Caro Sir e cari scripoeti, ph è un piacevole passatempo, chi ha più tempo e chi meno. La mia regola è leggere tutto, anche se oramai faccio fatica con la vista, l'unica mia regola è considerare mentre leggo e riflettere se mi si trasmette qualcosa, commento solo quello che mi piace veramente, senza ipocrita adulazione e senza piaggeria.Cari saluti a tutti

il 09/01/2019 alle 17:33

Va bene, Jul! Grazie per aver dato il tuo importante contributo! Cari saluti a te!

il 09/01/2019 alle 23:32

Grazie assai Puer, sono felice che tu abbia compreso il mio intento.

il 10/01/2019 alle 21:12

HAI RAGIONE! proprio nn li capisco quelli che mettono gran parte del loro repertorio sul sito affannandosi ad invadere, letteralmente, ogni angolo di lettura; complimentandosi poi, in privato, di essere stati letti! macchittelegge!!! ... e questo è un altro meccanismo che non va! cioè, nel senso che basta scorrere le pagine del sito e chi ha pubblicato appare letto: manco per niente! e se io nn volessi leggerli, certi cretini che prendono il sito come un archivio? Che poi, sono sempre i soliti egoisti che le uniche parole che sanno scrivere sono grazie, grazie, grazie... MAVVATTENEAFFALLOVO!!! (nn tu eh... loro)!!! Io propongo 1 poesia a settimana e cento commenti al giorno! ciaoooooooooooo

il 23/01/2019 alle 02:01

Facci sapere se hai avuto qualche risposta dalla redazione!!! che nn dico che nn esista ma lascia correre troppe cose!

il 23/01/2019 alle 02:06

Cara Gabry, questo mondo non mi è mai appartenuto! Con la nuova mania della libertà smisurata, ciò, è diventata una sorta di giustizia sommaria. Il buon senso, l'educazione, l'altruismo, non esistono più! Esistono Arroganza, presunzione, ineducazione, egoismo, protagonismo ecc.! Grazie per questa tua gradita missiva! Una serena giornata!

il 23/01/2019 alle 10:11

D 'accordissimo con te Sir Morris! Purtroppo non posso leggere molto le poesie per motivi di tempo e ,quando posso, vado a cercare quelle dei miei amici che apprezzo di più e volentieri assaporo le loro parole e spontanei sorgono i commenti!

il 06/03/2019 alle 00:37

a distanza di quasi due mesi,non è che il tenore sia cambiato di molto:più che un sito di poesie,a volte sembra di assistere al festival delle banalità e delle brevi considerazioni personali che di poesia non hanno manco il pallore.Ed il bello è che ogni tentativo di confronto o suggerimento lo prendono per affronto.Bene scriveva Sir Morris dicendo che "possono essere naturalmente giudicati/e negativamente da altri poeti e non...".Macchè.Guai a chi si permette di far notare qualcosa che potrebbe essere migliorata,ma scherziamo..?A me è stato scritto che mi sono "arrogata il diritto di correggere" (manco avesse scritto l'Odissea) per il solo fatto di aver suggerito (una sola volta e con la massima educazione,mica l'ho tartassato legandolo mani e piedi) come,secondo me,dei versi sarebbero risultati più scorrevoli.E a me,di consigli utilissimi ne sono stati dati,e sempre li accetterò ringraziando chi mi presta attenzione.Credo che servirebbe scendere dal piedistallo e accettare anche l'opinione altrui.Al paese mio si usa dire:"Mi vantu e mi vantu eu, bellu sceccu chi sugnu eu".

il 07/03/2019 alle 16:28

però, torna a scrivere... tanto si sa che nei siti è sempre la stessa sol-fa! ciao ciao!!!

il 08/03/2019 alle 14:14

Ciao Maurizio, arrivo con notevole ritardo, c'è parecchio che sfugge tra le varie cose postate. Sono d'accordo con chi dice che bisognerebbe scrivere più spesso l'impressione che i testi altrui destano in chi legge e, anche se non subito per ovvi motivi di disponibilità, bisognerebbe anche darne un riscontro in risposta, se non altro per dare vita a un interscambio che non può che far bene a tutti. Livellare i toni sarebbe appiattire (non siamo fatti in serie per fortuna), usare un po' di tatto sarebbe la cosa migliore... da sempre penso che il tempo che passiamo qui dentro sia dare/avere e talvolta chi scrive non immagina neppure quanto sia utile in quel momento della vita a chi legge. Il grazie è per il tuo spunto, il saluto è per tutti.

il 08/03/2019 alle 14:21

Grazie per la tua partecipazione preziosa ed educata, amica mia! Io ho fatto un tentativo: non ci sono riuscito!

il 17/03/2019 alle 00:44

Ok Gabry, PH è la casa della poesia! Grazie per l'invito!

il 17/03/2019 alle 00:46

Bene, Genziana, hai scritto bene! Il resoconto è questo e non si può controvertire! Grazie ancora!

il 17/03/2019 alle 00:47

Ciao Arlette, grazie infinite per il tuo messaggio! Purtroppo lo staff non vuole occuparsene ed hanno ragione! Cari saluti! Chissà. un giorno, se accadrà il miracolo!

il 17/03/2019 alle 00:52

Ciao, Pinki... Grazie per la tua partecipazione preziosa ed educata, amica mia! Io ho fatto un tentativo: non ci sono riuscito!

il 17/03/2019 alle 15:59

Non vedo i commenti di Puerlongaevus a cui tu rispondi. Peccato.

il 22/07/2020 alle 06:12

Caro Benito, come hai notato, tali diatribe non sono nuove. Puer, non so se poi si fosse allontanato, ma lo feci io, proprio per codeste situazioni. Poc'anzi, ho riscritto alla redazione. Un abbraccio.

il 22/07/2020 alle 10:15

"E poi ho notizia che si faccia frequente uso (da parte di soggetti affetti dalla sindrome di “lesa maestà”, da me ritenuti stupidotti) della bannatura, quale arma spicciola per sottrarsi al confronto/scontro, senza il quale, penso e ne sono convinto, difficilmente si può crescere"....come dicevo appunto sul post di cantorom, mi allontano o mi difendo o cerco un argine da chi usa stupidotti o remigi , termini nei confronti di scrittori che qui invece di incontro-scontro, diventa sola la seconda opzione, e cioè solo scontro, usando maleducazione eh...io non sono mai sceso nè qui nè su altri siti a cotanto schifo, aggiungo poi se mi commenti come una barba o una noia una mia composizione, senza aggiungere altro, è il culmine dell'arroganza protervia e muscolare....., pensa te a che livelli siamo arrivati...il sito può avere mille difetti ma se deve far fronte a impellenti motivi di pubblicità, allora mi rassegno e accettiamo l'ammasso o l'ingorgo come questi pseudo critici...però deve essere chiaro che classifica livelli e credibilità sono numeri, io guardo al godimento d'una sana lettura, e se n on mi piace mi astengo dal commentare, tutto qui, è fatto di distinzione e mi sia permesso anche di classe, e poi non mi sottraggo mai al confronto , ne fanno fede tanti miei interventi, poi però mi tocca d'ultima analisi cancellare escludere bannare il villano, ecco tutto, amen

il 31/07/2020 alle 12:37

Caro Virgilio, anche se questa mia richiesta non è mai stata presa in considerazione, ritengo e mi rendo conto che tutto debba partire dalla volontà nostra di poter vivere con serenità tale casa della poesia! Sarebbe veramente semplice e facile adottare il buon senso, ma credo che vi siano dei contrasti interni che hanno creato delle situazioni difficili da controvertire. Io rispetto tutto e l'operato di tutti! Un piccolo sforzo, chiedo a tutti, per convergere nella unica possibile strada della coerenza!

il 31/07/2020 alle 15:11

chiedendoti scusa per il mio sfogo, visto che hai uno stile di conciliazione e buon senso che rispetto, se potessi cancellerei il mio intervento, non perchè di certo privo di coerenza, ma perchè l'ho fatto qui a casa tua, aggiungendo solo che la pubblicità del sito in merito alla quantistica di pubblicazioni può trovarmi in disaccordo, ma se vale la pena di non trovare inserti pubblicitari nei nostri post come avviene purtroppo negli altri siti, allora dio salvi la regina direzione e l'intero staff!! .

il 31/07/2020 alle 18:54

Caro Virgilio, non fraintendermi! Sono felicissimo di quel tuo scritto e ti do ragione! Cerco solo di basarmi sul fatto che dobbiamo agire con la nostra volontà perchè lo staff ha le sue regole. Tvb. Morris

il 31/07/2020 alle 19:49

Amabilissimo Sir Morris (piacevole sorriso ) ...forse sul sito sono tra i primi che "tacere" per me diventa un obbligo , pertanto astenermi dal dare giudizi negativi o positivi è la maniera per non mettere in evidenza la mia poca cultura ...la mia non è falsa modestia ma la consapevolezza di essere culturalmente una sotto sviluppata...ma amo la poesia e tutto ciò che di essa mi parla... per questo ringrazio tutto lo staff di PoeticHouse che mi dà la possibilità di migliorarmi... a lei personalmente un amichevole e tenerissimo abbraccio...Gabriela.

il 01/08/2020 alle 09:15

una persona squisita la Gabriela, di più non posso dire perchè le parole a misurare non servono quando hai di fronte una signora così generosa e dedita a spendere sempre una parola di bontà, come del resto mi sono rivolto a un signore d'altri tempi, Vittorio , uguali e precisi e preziosi compagni di viaggio qui, sul sito , dove per loro in definitiva riportano precisi come sempre i conti della moralità e della onestà, un saluto caro, ciao vir

il 01/08/2020 alle 11:53

sottosviluppati poi sono ben altri che offendono, e usano parole forti , io chiedo scusa se le ho usate di rimando e rigetto, in autodifesa della mia medesima umiltà di apprendere, e tu Gabriela lo dimostri ancora di più per essere una persona di valori assolutamente eccezionali, mai una parola fuori posto, e pronta a imparare con la curiosità congeniale alle grandi persone, e per questo vali e sei da apprezzare...ciao vir

il 01/08/2020 alle 11:57

Carissima e gentilissima Gabriela, ti ho sempre ammirata, sia come poetessa e sia come persona. Ho visitato tutti i siti di poesia d'Italia, dai quali me ne sono andato via, quasi subito, per contrasti con gli amministratori. L'unico luogo, seppur da perfezionare, ove sosto e ritorno sempre è P.H.! Spero tanto che, prima o poi, la situazione possa cambiare in meglio e che, chi legge, possa comprendere, una volta per tutte, la parola: RISPETTO! Un amichevole e tenerissimo abbraccio anche a te, Gabriela! Morris

il 01/08/2020 alle 14:10

Sono d'accordo con te, Virgilio! Lo ribadisco! Potremmo essere un gruppo davvero forte, perché ognuno di noi ha delle caratteristiche meramente interessanti! Un abbraccio! Morris

il 01/08/2020 alle 14:16