Jul
Pubblicata il 04/01/2019
Le parole dei poeti
sono oro velato
inesauribile miniera
di libero pensiero.
sono acqua di torrente
travolgono massi e radici
senza ferire.
le parole dei poeti
balsamo al tormento
del male quotidiano,
trasformano il pane
nella manna dei diseredati.
le parole dei poeti
non hanno principio
e non hanno fine
sino a quando
il silente dioscuro
toccherà il cuore del pianeta
cantando amore e bellezza.
  • Attualmente 3.4/5 meriti.
3,4/5 meriti (5 voti)

ritrovo qui la vecchia Jul, un pò filosofa, un pò poeta.....piaciuta

il 05/01/2019 alle 13:06
Jul

grazie Arturo, la vecchia Jul ringrazia...

il 05/01/2019 alle 15:49

...Cara Jul, non sapevo che fossi "vecchia" (l' ha scritto Arturo...) comunque hai ragione, le parole dei poeti sono oro velato...ti aspetto stanotte sulla scopa...ti offrirò un bicierin...

il 05/01/2019 alle 20:19

E' una poesia che scolpisce... con merito e precisione... il momento! Molto, molto bella, davvero, Jul! Complimenti alla tua penna!

il 06/01/2019 alle 18:47
Jul

Egregio Cantorom, la vecchiaia è una condizione fisica, la giovinezza è pura energia mentale, io sono un mix di entrambe e sto bene nel mio involucro come credo anche tu ed altri che posseggono il mix. Un bicierin non si rifiuta mai, prosit!

il 07/01/2019 alle 18:15
Jul

Grazie Sir, sempre gentile e lusinghiero...

il 07/01/2019 alle 18:16

Cara amica dai versi inconfondibilmente filosofeggianti, che piacere ritrovarti e leggerti.

il 23/01/2019 alle 19:28
Jul

Ciao carissimo Fabio, grazie come sempre

il 05/02/2019 alle 15:34