Pubblicata il 27/12/2018
Oggi il sole è
un limone acerbo
che brucia le labbra
è vaghezza d'azzurri
come sulla lingua
un petalo bianco di rosa
che sfoglia il pensiero

oggi il sole è un invito discreto
celato in un raggio di soli-tudine.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (2 voti)