Pubblicata il 21/12/2018
Sono una vincente
quando smetto
di farmi domande.
quando salto
da qualsiasi precipizio,
col vento che mi sputa in faccia
tutte le risposte che non ho chiesto.

tanto è sempre il solito
groviglio nella testa
che mi riempie le vene,
e mentre attendo la sorte
decido dove e come cadere.

all'improvviso crollo,
il mondo sembra stia per finire.
non c'è principessa da salvare
che un momento prima
cada dalle stelle
e un attimo dopo
abbia voglia di morire.

sono imbattibile,
decisamente incomprensibile,
squarcio il cuore in due
poi riaggiusto tutto
e mi sento un eroe.

sembro fredda e minacciosa,
con gli occhi di lacrime
sconvolgo il mondo e mi pento.
vivo tra terra e cielo,
musica e rumore,
è questo il mio inferno.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (2 voti)