Pubblicata il 20/12/2018
una lontana notte di Natale

quel lento dolce nevicare

quel mio guardar dalla finestra

quello stridio quel rumore lento:

una carriola cigolava a spinger

con fatica eran due vecchi, vecchi

dall’aspetto poveri mendichi,

nell’andar la carriola il suo

cammin segnava qual una firma

tremolante, dissi tra me: doman

li andrò a cercare render meno

duro il lor Natale, ricerca

amara invana che da man veloce

di uno spazzaneve di quel cammin

la meta era stata cancellata
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

piaciuta...

il 20/12/2018 alle 21:24