Pubblicata il 03/12/2018
Pur essendo uno special giorno
natale è solo un giorno che tutto
l’anno che di giorni più di trecento
assomma tende un povero la sua mano
nel freddo dell’inverno dell’estate
nell’afa soffocante su una panchina
di un parco o di una stazione nell’androne
dona al cielo i suoi sogni le speranze
un misero barbone soffron le vedove
gli orfani geme sempre qualcuno
in un letto d’ospedale un sorriso
attendono e non solo quei bimbi
le bimbe denutriti di quei paesi
assai lontani e se in questo special
giorno il tuo cuore alla povertà
alla sofferenza apri non chiuderlo
poi negli altri più di trecento giorni
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (3 voti)